Archivio di VirusLox - Official WebSite -
Tag: Guerra!

11 Dicembre 2013

La svolta democratica

Di VirusLox
Categorie: Quotidianamente
Tag: ,
Commenti: Commenti disabilitati

Tra il cosiddetto “movimento dei forconi” qualcuno ha detto “Bruciate i libri”.
L’ha dovuto gridare perché non è in grado di scriverlo e gli altri non sanno leggere.


10 Aprile 2013

…ma la Cina no!

Di VirusLox
Categorie: Articoli Orfani
Tag:
Commenti: Commenti disabilitati

La mia fantapolitica da cocacola e kebab ha fallito clamorosamente.

Il fantastico giovane grande mitico potentissimo fighissimo meglio pettinato magrissimo coltissimo *issimo leader manger grande capo presidente della Corea del Nord ha esagerato.

Non ci posso credere! La Cina che da anni non sembrava cercar altro che un pretesto per guerreggiare mandando avanti lo strampalato alleato…ha dovuto fare in marcia indietro! Sembrano quasi diventati pacifisti.

Vediamo quale altra clamorosa cantonata mi piglierò in futuro.


2 Aprile 2013

Ma la Cina?

Di VirusLox
Categorie: Articoli Orfani
Tag:
Commenti: Commenti disabilitati

Svegliarsi la mattina e leggere queste notizie fa uno strano effetto: da una parte mi ci sto abituando (con conseguente calo dell’attenzione), dall’altro sale la mia preoccupazione.
Probabilmente è colpa di mio esser “complottista nato”, ma non ci vedo per nulla chiaro.
La Corea del Nord mi sembra un fantoccio guidata da un improbabile dittatore marionetta e le redini, non credo di sbagliarmi troppo, le tiene la Cina.
Analizzando la questione:

  • la Corea del Nord non ha risorse economiche, alimentari e militari per sostenere una guerra, eppure minaccia la Corea del Sud nientemeno che gli Stati Uniti d’America; minaccia che esiste da sempre, visto formalmente non è mai stata firmata la pace tra le Coree.
  • la Cina sta per arrivare (se non ci è già) al limite di crescita, la popolazione mira al benessere.
  • la Cina è citata in più fonti per lo smodato acquisto di beni alimentari di prima necessità, al punto da svuotare i giganteschi depositi di rame per riempirli di riso.
  • La Cina ha gia saggiato le diplomazie e le reazioni internazionali rivendicando in prima persona le isole Diaoyu/Senkaku
  • La questione Coreana francamente a me sembra un’ottima scusa per ammassare le truppe
  • Se la Corea del Nord attaccherà quella del Sud, gli Stati Uniti interverranno prima di subito e quel punto potrebbero esser dichiarati aggressori, altra ottima scusa per far entrare nel conflitto la Cina, in qualità di difensore. Bel paradosso, ma funziona.
  • Se si avverasse il punto precendente mi chiedo come si muoveranno le “variabili impazzite”: l’India ad esempio, col suo crescente nazionalismo (e dunque pretestuoso rancore verso i vecchi colonizzatori, e dunque grande smania di dimostrare la sua potenza, e dunque altre idee malsane gia sentite da paese frustrato per la ricchezza a scapito di una popolazione poverissima)

Mi sembra che le vie all’escalation globale siano infinite. Gli europei che si sentiranno in dovere di difendere gli Stati Uniti, i sud americani che non vedono l’ora di dar filo da torcere ai nord americani, paesi mediorientali che…bah a loro non servono nemmeno le scuse per attaccar briga, e la Russia che ne trarrà i vantaggi più grossi.
Quasi alleata degli Stati Uniti, riceve aiuti economici dagli stessi, ma è ancora il polo opposto negli equilibri mondiali e ci sono infinite ragioni storiche, politiche ed economiche che la trasformeranno nello Scilipoti della terza guerra mondiale, con lauta ricompensa, si intende, altrimenti non muoverà un dito.

Ohhh…ora che mi son dedicato alla fanta-politica sto meglio.



Oggi è domenica
18 Agosto 2019